Vita da stagisti – parte prima: Daniele

Nel mese di febbraio ho ospitato due stagisti, nell’ambito del programma “alternanza scuola-lavoro”.

Due studenti del corso di Grafica e Fotografia, al secondo e terzo anno. Daniele e Jessica.

Per capire come funziona il rapporto cliente-fotografo, abbiamo fatto una specie di gioco di ruolo e ognuno di loro ha impersonato entrambe le figure.

Parte del compito era creare una cartella (virtuale sul computer, sul telefono, su Pinterst, o reale, di quelle in cartone) per metterci tutto quello che era ispirazione, idee, spunti. Tutto quello che, insomma, avrebbe aiutato il “fotografo” a capire meglio come effettuare il servizio.

Oggi vi presento Daniele. 

Lui è timido, gli piace la tecnologia, i neon, le felpe con il cappuccio. 

Voleva un ritratto dove non si vedesse il viso. 

Tutte le foto sono state scattate e post prodotte da Jessica. Io ho solo preparato la fotocamera all’inizio e fatto da assistente con le luci durante la sessione.

Abbiamo scattato per due giorni, facendo tanti scatti che potrebbero riempire tre album. Personalmente, mi sono divertita tantissimo…

Alla fine del servizio, le foto “consegnate al cliente” sono state 22.

Con voi, condivido volentieri queste:

 

“Cliente” : Daniele D’Agostino
Fotografo: Jessica Shahaj
Studio e attrezzatura: Barbara Pedemonte Immagini

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.